Month: luglio 2018

La mia inserzione su Il Tempo (21 luglio 2018)

Ogni giorno la stampa rappresenta impietosamente la drammatica situazione dei rifiuti di Roma iniziata nell’aprile 2016 (da 27 mesi) evocando puntualmente lo spettro dell’emergenza: “Costretti a portare i rifiuti fuori dal Lazio”. Le emergenze però si combattono e si affrontano insieme con l’esperienza, la passione, l’impegno e con soluzioni concrete e immediate. Già in passato, a Natale del 1980 e ad aprile 2013, le mie proposte operative hanno salvato Roma dall’emergenza rifiuti trovando, nel Sindaco Petroselli e nel Commissario per l’emergenza rifiuti Prefetto Sottile, attenzione e non preconcetti.

Con lo stesso spirito di servizio per Roma, in questi ultimi due anni ho scritto più volte, e qui pubblicato, a tutte le Autorità, offrendo suggerimenti e soluzioni. Valga per ultimo la mia lettera del 15 gennaio 2018 alla Sindaca Raggi e alle Autorità, con cui ho proposto la soluzione immediata e concreta, anche se provvisoria (ma particolarmente vantaggiosa a fronte dei danni ambientali ed economici che stiamo sostenendo) ai problemi di Roma. Il 6 aprile 2018 la stessa lettera è stata inviata per conoscenza al Presidente Zingaretti, all’Assessore Valeriani, al Ministro Costa e al Prefetto di Roma ma nessuno ha risposto. E Roma ne sta pagando drammaticamente e purtroppo amaramente le conseguenze anche d’immagine. Ho deciso di pubblicare la Lettera alla Sindaca Raggi perché i Romani sappiano e possano conoscere e comprendere il linguaggio della Verità.

il tempo

 

per leggere e scaricare