Month: dicembre 2018

A Cecilia Gentile

 

Cara Cecilia

dell’intervista scritta, con domande e risposte, non c’è traccia. Ho visto e letto che hai preferito le battute ad effetto di una chiacchierata telefonica “simpaticamente estortami” in treno.

Il problema è invece serio anzi serissimo e tu lo conosci bene e sai che andrebbero chiariti anche i riflessi negativi economici e ambientali che sono enormi e di cui nessuno parla.

Più volte ho chiesto ai mezzi di informazione di fare un Forum con soggetti autorevoli e competenti per inquadrare motivatamente il problema e articolare in modo costruttivo risposte risolutive e praticabili.

Fattene carico tu, promuovendo il Forum a Repubblica come si faceva un tempo sui grandi temi ed io ti confermo fin da ora la mia disponibilità. Faresti un bene a Roma e ai Romani.

Ti saluto e ti auguro Buon Natale

cecilia repubblica 14 dicembre

 

l’intervista integrale

Lettera a Mario Calabresi e Virman Cusenza

direttori

“Mi chiedo che cosa si possa e debba fare perchè la verità dei fatti, quella stessa che il Vostro codice deontologico esalta come l’unica verità che un giornalista deve raccontare, possa trovare spazio sui vostri giornali e non solo. Eppure è recente la sentenza di assoluzione. Provate a leggere le falsità e le cattiverie che avete pubblicato per anni su di me e come ve la siete cavata con la notizia dell’assoluzione”

Evviva la corretta informazione cibo della democrazia!

 

per leggere e scaricare

per leggere e scaricare lettere avv.Diddi a Repubblica

per leggere e scaricare lettera avv.Diddi al Messaggero